6° uscita 20 Ott '18  Trekking delle 52 Gallerie del Pasubio (VI)

Dopo la 5° uscita ai Colli Euganei, in cui ci siamo recati da Rovolon per un bellissimo sentiero prima alla chiesetta di Sant' Antonio e poi alla cima del Monte della Madonna, abbiamo proposto  questo itinerario: un grande classico dell'escursionismo veneto. 
 
Clikka Qui per vedere le foto della nostra escursione: Galleria Fotografica 52 Gallerie del Pasubio -  Momo Trekking
 
 La strada delle gallerie (in realtà una mulattiera) è uno dei più famosi percorsi della cerchia prealpina, unica nel suo genere. Oltre che dalla ardita e impensabile concezione del tracciato, e dall’immenso lavoro di scavo, l’escursionista è continuamente attratto, quando non c’è nebbia, da un panorama mutevole e spesso mozzafiato che egli può ammirare da un ballatoio naturale sempre nuovo. Lo sguardo spazia fra creste, guglie e precipizi fino agli altri gruppi montuosi, ma anche ai dolci pendii collinari e alla pianura. La galleria più lunga è la diciannovesima che, come la ventesima, si avvolge più volte su sé stessa formando una spirale ascendente nella roccia.
 
Il percorso
Da Bocchetta Campiglia, attraverso un moderno portale d’ingresso, si imbocca la strada mulattiera che dopo alcuni tornanti raggiunge lo storico portale della prima galleria, costruito nel 1917.
Il percorso guadagna rapidamente quota nel tratto iniziale, superando, tra pinnacoli e dirupi, i rocciosi contrafforti della Bella Laita, ora addentrandosi nella roccia, ora affacciandosi a picchi vertiginosi. Entra ed esce continuamente dalle prime venti gallerie, alcune delle quali hanno uno sviluppo particolare (gallerie 12, 19, 20), fino a immettersi, a quota 1700 m, nell’impluvio della Val Camossara, che viene superata con un ampio giro tagliandone a mezza costa i ripidi pendii (gallerie 31 e 32).
Usciti dalla valle a quota 1842 m, la strada procede pressoché in piano sopra la tormentata e mirabile zona deiVaj che sboccano sulla strada.
Si sfiora il passo di Fontana d’oro (1870 m; tempo: due ore e quindici minuti).
Dopo un ultimo tratto in leggera salita, spettacolare perché intagliato nella roccia precipite, che porta alla quota massima di 2000 m poco dopo la galleria 48, la strada scende rapidamente a Porte del Pasubio e quindi alrifugio Papa (1928 m; tre ore) attraverso le tortuose gallerie 51 e 52.
 
L’escursione è di media difficoltà in senso assoluto, ma è comunque classificata EE(escursionisti esperti). Presenta tratti impegnativi  perchè un po’ esposti ma seguendo la strada in modo corretto non è vertiginosa.
 
Dislivello di circa 790 mt  Si raccomanda di portare al seguito la torcia elettrica perchè le gallerie non sono illuminate.  Nella zona non c’è acqua, quindi si raccomanda di fare adeguato rifornimento alla partenza (2 litri a testa).
 
È necessario  l’abbigliamento da montagna:
Considerando che è ottobre , anche se le previsioni sono buone, bisogna portare: 
-Pedule o scarpe da trekking (necessarie).
-Pile o giacca termica.
-preferibile utilizzare pantaloni da trekking lunghi.
-poncho per eventuale pioggia. 
-ricambio di indumenti "da sotto" (meglio se capi tecnici).
-consigliamo di portare berretto di lana e guanti di lana.  
Ribadiamo che è assolutamente fondamentale essere forniti di lampada frontale (al Decathlon si compra per 3,5  €) o al limite di  torcia a mano.
Chi avesse un caschetto da alpinismo o anche da ciclismo, lo porti, perchè alcune gallerie sono basse (può essere utile anche un bel berretto o cappellino imbottito con ovatta) soprattutto se di alta statura!
-Portare acqua  (zona siccitosa)
-Portare qualche snack per metà mattina.
 
-Pranzeremo al Rifugio Papa (quando arriviamo prenderemo posto, non è possibile prenotare). 
 
-Il ritorno sarà fatto per un sentiero più rapido (2 ore circa). 
 
 
RITROVO: Mediaworld di Via Venezia ore 6.30 di Sabato 20 ottobre 2018.
 
-Autostrada via A4-A31 fino a Piovene Rocchette. Proseguiamo in auto per Bocchetta Campiglia.
Partenza Prevista sul sentiero ore 8.30
 
-Partenza da Bocchetta Campiglia per Padova ore 16.30, arrivo previsto a PD ore 18.00. 
 
-Portare qualche snack per metà mattina.
 
-Pranzeremo al Rifugio Papa (quando arriviamo prenderemo posto, non è possibile prenotare). 
 
-Il ritorno sarà fatto per un sentiero più rapido (2 ore circa). 
 
RITROVO: Mediaworld di Via Venezia ore 6.30 di Sabato 20 ottobre 2018.
 
-Autostrada via A4-A31 fino a Piovene Rocchette. Proseguiamo in auto per Bocchetta Campiglia.
Partenza Prevista sul sentiero ore 8.30
 
-Partenza da Bocchetta Campiglia per Padova ore 16.30, arrivo previsto a PD ore 18.00. 
 
Dare conferma con e-mail a momovolley@libero.it specificando se si viene in auto e se si mette a disposizione l'auto per la trasferta.
 
Costi: 
-prezzo di autostrada e carburante da dividere per 4 persone, indicativamente 9 euro a testa (a/R).
 
-pranzo presso Rifugio Papa (calcolate indicativamente 20 € a seconda di ciò che si mangia).
 
-lampada frontale 3,5 € Decathlon (procurarsela prima).   
 
 
 

Contatti

www.momovolley.it Polisportiva Momovolley A.s.d.

Palestra: lun - merc 20.30 22.30
Via Sanmichieli 8 c/o Istituto Ruzza (Padova)

Per info sulla pallavolo e sull'associazione in generale usare l'e-mail momovolley. Per info specifiche sul trekking vi preghiamo di usare la mail trekking.momo
( trekking.momo@gmail.com ) .
+39.3484082112 momovolley@libero.it