4° uscita (2gg) Momo Trekking Rifugio BOE' (gruppo Sella) 25-26 Agosto 2018

E' stata una memorabile esperienza che ci ha portati a vivere due diverse stagioni in un solo weekend. 
Saliti il sabato con clima uggioso, ma senza prendere pioggia, ci siamo rintanati al calduccio del rifugio Boè osservando dalle finestre la pioggia scrosciare nel pomeriggio (per ovvie ragioni non siamo saliti fino al Piz Boè, la sommità del Gruppo Sella). Il pomeriggio, tra un riposino, una battuta goliardica ed una partita a carte è volato. Dopo cena le prime avvisaglie di quello che sarà poi il leit motiv della domenica. 
Si inizia a intravvedere qualche fiocco di neve. 
Durante la notte ne scendono circa 15/20 cm, che però, ventàti, diventano in alcuni punti anche 60 cm. Inizia l' "avventura" per tornare alla Forcella Pordoi ed alla stazione superiore della Funivia che ci riporterà a valle in modo tranquillo e sicuro.  In alcuni punti la neve ci arriva fino al ginocchio, ma è soffice e farinosa e ci regala spettacolari panorami "fuori stagione". Siamo tutti attrezzati per bene con capi termici quindi non temiamo il freddo. 
Dopo esserci rifocillati in Val Di Fassa, compiamo una breve deviazione fino a Carezza, per vedere il celeberrimo lago su cui si specchia il Latemar. 
Un grazie a Moreno, Omar, Marco, Nghia e Mauro per la magnifica esperienza vissuta. 
 
 
 
 
Programma originale (non tutto realizzato causa meteo difforme)
 
ore 6.50 ritrovo, ore 7.00 partenza prevista da Padova con automobili private.
 
Ritrovo piazzale Mediaworld, via Venezia 98 Padova ( contattandoci fateci sapere  la vostra eventuale disponibilità a portare la vostra auto e a trasportare altri partecipanti).
 
 
 
Ore 10.30 arrivo al Passo Pordoi mt.2239, parcheggio in loco.
 
Ore 10.35 inizio salita a piedi in mezzo a splendide pareti di Dolomia, risalendo la Forcella Pordoi (sentiero 627).  
 
 
Ore 12.30 Pranzo al sacco (ognuno si premunirà) presso la Forcella Pordoi (mt 2846), splendido punto panoramico.
Presente in loco il rifugio Forcella Pordoi che può dare ospitalità in caso di vento.  
 
Ore 14.00 partenza per il rifugio  Boé ***(altitudine 2873 mt, dislivello quasi neutro, percorso in saliscendi. Tempo previsto circa 1 h. sentiero 627) http://www.rifugioboe.it/dovesiamo.htm
 
Ore 15.00 arrivo previsto al rifugio. Breve sosta per lasciare gli zaini, e riposarsi un po'. 
 
***Nel pomeriggio possibilità di recarsi in cima al Piz Boé (3152 mt, ove è situato il piccolo rifugio Capanna Fassa con impressionante vista circolare. Attenzione!!: Escursione EE (Escursionisti esperti). Il sentiero 638 presenta aiuti per salire (cavi d'acciaio) in alcuni punti impervi. Tempo richiesto per salire dalla forcella Pordoi e scendere al rifugio Boè circa 3,5 ore.
 
http://www.rifugiocapannapizfassa.com/
 
 
 
 
In serata cena e pernottamento al Rifugio Boè in stanze o camerate con bagno in comune. 
 
 
 
Il giorno seguente discesa verso pian Schiavaneis (mt 1850), per percorso  differente (sentiero 647), senza l'uso di impianti, pranzo al sacco con cibarie che avrete portato da casa,  oppure con panino/i che possiamo farci preparare dal rifugio. 
 
Prima parte di percorso molto panoramica sulla spaccatura del Sella, la seconda parte, nella Val Lasties, ci regala impressionanti viste sul Sassolungo. 
 
Ritorno in bus da Pian Schiavaneis al Passo Pordoi (25 minuti) e poi da lì in auto  partenza ore 15.40. Arrivo indicativo a Padova ore 18.40. 
 
 
 
 
 
L'uscita prevede scorci meravigliosi su moltissimi gruppi Dolomitici. In primis i più visibili saranno Sella Sassolungo, Marmolada e molti altri.
 
 
 
 
 
Info utili 
 
E' necessario essere attrezzati con: 
 
-Zaino o zainetto (anche piccolo, visto che si sta fuori solo una notte) 
 
-Pedule o Scarponi da montagna (necessaria suola a "carrarmato")
 
-borraccia
 
-2 maglie tecniche (che asciugano rapidamente) e pantaloncini corti per camminare. 
 
-Giubbotto antivento (guscio o giacca a vento)
 
-Poncho o kway (se optate per il kway portate un sacco nero per coprire lo zaino in caso di pioggia)
 
-felpa o maglioncino in pile e giacca a vento leggera (vista la quota).
 
-braghe della tuta da mettere la sera o in caso di freddo
 
-intimo di ricambio 
 
-calzettoni
 
-spazzolino da denti e sapone
 
-asciugamano (meglio se in microfibra: più leggero)
 
Consiglio di inserire le varie cose nello zaino in sacchetti di nylon chiusi così se piove non si bagnano.
 
Per la notte in rifugio: saccoletto (da Decathlon da 14 euro a 25 in tessuto, in rifugio 6 € probabilmente usa e getta) 
 
 
 
Prezzi: 
 
-carburante e autostrada da dividere con le persone in auto (circa 8/10 €)
 
-Bus Schiavaneis/Pordoi 4€ 
 
-cena pernottamento e colazione rifugio Boè: 54 € (se siete soci Cai, con tessera -aggiornata- alla mano 42 €)
 
-varie ed eventuali (pranzi al sacco etc. in rifugio costo panino 5 €, se ve lo portate, costo a vostra discrezione). 
 
-tassa di soggiorno 0,70 €
 
 
 
 
Per prenotarvi e avere informazioni compilate il form in homepage oppure scrivete a momovolley@libero.it
Ore 6.50 ritrovo, ore 7.00 partenza prevista da Padova con automobili private.
 
Ritrovo piazzale Mediaworld, via Venezia 98 Padova ( contattandoci fateci sapere  la vostra eventuale disponibilità a portare la vostra auto e a trasportare altri partecipanti).
 
Ore 10.30 arrivo al Passo Pordoi mt.2239, parcheggio in loco.
 
Ore 10.35 inizio salita a piedi in mezzo a splendide pareti di Dolomia, risalendo la Forcella Pordoi (sentiero 627).  
Ore 12.30 Pranzo al sacco (ognuno si premunirà) presso la Forcella Pordoi (mt 2846), splendido punto panoramico.
Presente in loco il rifugio Forcella Pordoi che può dare ospitalità in caso di vento.  
 
Ore 14.00 partenza per il rifugio  Boé ***(altitudine 2873 mt, dislivello quasi neutro, percorso in saliscendi. Tempo previsto circa 1 h. sentiero 627)  clikka qui per il sito del Rifugio Boè
 
Ore 15.00 arrivo previsto al rifugio. Breve sosta per lasciare gli zaini, e riposarsi un po'. 
 
***Nel pomeriggio possibilità di recarsi in cima al Piz Boé (3152 mt, ove è situato il piccolo rifugio Capanna Fassa con impressionante vista circolare. Attenzione!!: Escursione EE (Escursionisti esperti). Il sentiero 638 presenta aiuti per salire (cavi d'acciaio) in alcuni punti impervi. Tempo richiesto per salire dalla forcella Pordoi e scendere al rifugio Boè circa 3,5 ore.  clikka qui per il sito del rifugio Capanna Fassa
 
In serata cena e pernottamento al Rifugio Boè in stanze o camerate con bagno in comune. 
Il giorno seguente discesa verso pian Schiavaneis (mt 1850), per percorso  differente (sentiero 647), senza l'uso di impianti, pranzo al sacco con cibarie che avrete portato da casa,  oppure con panino/i che possiamo farci preparare dal rifugio. 
 
Prima parte di percorso molto panoramica sulla spaccatura del Sella, la seconda parte, nella Val Lasties, ci regala impressionanti viste sul Sassolungo. 
 
Ritorno in bus da Pian Schiavaneis al Passo Pordoi (25 minuti) e poi da lì in auto  partenza ore 15.40. Arrivo indicativo a Padova ore 18.40. 
L'uscita prevede scorci meravigliosi su moltissimi gruppi Dolomitici. In primis i più visibili saranno Sella Sassolungo, Marmolada e molti altri.
 
Info utili 
 
E' necessario essere attrezzati con: 
 
-Zaino o zainetto (anche piccolo, visto che si sta fuori solo una notte) 
 
-Pedule o Scarponi da montagna (necessaria suola a "carrarmato")
 
-borraccia
 
-2 maglie tecniche (che asciugano rapidamente) e pantaloncini corti per camminare. 
 
-Giubbotto antivento (guscio o giacca a vento)
 
-Poncho o kway (se optate per il kway portate un sacco nero per coprire lo zaino in caso di pioggia)
 
-felpa o maglioncino in pile e giacca a vento leggera (vista la quota).
 
-braghe della tuta da mettere la sera o in caso di freddo
 
-intimo di ricambio 
 
-calzettoni
 
-spazzolino da denti e sapone
 
-asciugamano (meglio se in microfibra: più leggero)
 
Consiglio di inserire le varie cose nello zaino in sacchetti di nylon chiusi così se piove non si bagnano.
 
Per la notte in rifugio: saccoletto (da Decathlon da 14 euro a 25 in tessuto, in rifugio 6 € probabilmente usa e getta) 
 
Prezzi: 
 
-carburante e autostrada da dividere con le persone in auto (circa 8/10 €)
 
-Bus Schiavaneis/Pordoi 4€  clikka qui per orari schiavaneis pordoi
 
-cena pernottamento e colazione rifugio Boè: 54 €    (se siete  soci Cai-Sat,  con  tessera  -aggiornata- alla mano 42 €)
-varie ed eventuali (pranzi al sacco etc. in rifugio costo panino 5 €, se ve lo portate, costo a vostra discrezione). 
Per ulteriori informazioni vedi listino  clikka qui per listino boe' 
-tassa di soggiorno 0,70 €
 
per prenotarvi e avere informazioni compilate il form in homepage oppure scrivete a momovolley@libero.it

Contatti

www.momovolley.it Polisportiva Momovolley A.s.d.

Palestra: lun - merc 20.30 22.30
Via Sanmichieli 8 c/o Istituto Ruzza (Padova)

Per info sulla pallavolo e sull'associazione in generale usare l'e-mail momovolley. Per info specifiche sul trekking vi preghiamo di usare la mail trekking.momo
( trekking.momo@gmail.com ) .
+39.3484082112 momovolley@libero.it